Ante – chi sono

ANNALISA TEGGI

 

Avrei scommesso tutto sul fatto che il motto della mia vita sarebbe stato: “leggo, studio, 1555814624152scrivo”. Mi immaginavo sola e immersa nella mia grande passione, la letteratura.

La vita mi ha sorpreso con un piano diverso, ora il mio motto è “cucino, leggo, allatto, studio, lavo, scrivo”. Durante il Dottorato in Letterature Comparate mi sono sposata con Davide e sono arrivati i nostri tre figli (Michele di 10 anni, Martino di 6 anni e Matilde di 1 anno).

Lavoro come traduttrice di letteratura e saggistica inglese, per 8 anni mi sono esclusivamente dedicata alla traduzione delle opere di G.K. Chesterton.

Collaboro col settimanale Tempi e svolgo corsi di letteratura.

contatti: annalisateggi@gmail.com facebook

 

MIEI LIBRI

9788899661090

siamocopertina

 

 

 

 

 

 

CaprioleCosmiche_Teggi_1

 

SAGGI ALL’INTERNO DI VOLUMI

Il cielo in una stanza. Incursione (non autorizzata) nella casa di G. K. Chesterton. Lindau, 2013 (catalogo dell’omonima mostra ospitata al Meeting di Rimini nell’agosto 2013)

Il romanzo italiano nel ‘900. Raffaelli, 2012 (autori vari)

CURATELE E TRADUZIONI

G. K. Chesterton, Il poeta e i pazzi. Episodi della vita di Gabriel Gale, Fuorilinea 2016

G. K. Chesterton, L’uomo che sapeva troppo, Lindau 2015

G. K. Chesterton, Radio Chesterton, Rubbettino 2015

G. K. Chesterton, La sorpresa e altri piccoli doni, Leardini 2014 (non in distribuzione, per averlo contattatemi via mail)

G. K. Chesterton, L’uomo che fu Giovedì, Lindau 2014

G. K. Chesterton, Uomovivo, Lindau 2013

G. K. Chesterton, Burloni barbagrigia, Raffaelli 2013

G. K. Chesterton, Il racconto del mondo. Chaucer e il Medioevo. Lindau 2012

G. K. Chesterton, Quello che ho visto in America, Lindau 2011

G. K. Chesterton, Cosa c’è di sbagliato nel mondo, Rubbettino 2011

Michael O’Brien, L’attesa. Storie per l’avvento, San Paolo 2011

Dante Alighieri, Epistola a Cangrande, Raffaelli 2009.

G. K. Chesterton, La ballata del cavallo bianco, Raffaelli 2009.

 

 

La strada migliore è quella che ci mette sottosopra

La strada migliore è quella che ci mette sottosopra

2 thoughts on “Ante – chi sono

  1. Caspita….ma allora se eri al Meeting….non ti ho visto!!!! Purtroppo con gli anni nonna Lucia si muove poco, fuori…ma in casa? Con pc sono venuta a trovarti! Ora leggo Tracce, leggerò Tempi (futuro non immediato) Ciao e grazie! Baci ai tuoi Michele e Martino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...